World Superbike Assen; trionfo Team Althea Canepa nella EVO, dopo la pole anche la doppia vittoria

World Superbike Assen; trionfo Team Althea Canepa nella EVO, dopo la pole anche la doppia vittoria

Si è disputato oggi all’autodromo TT Van Drenthe di Assen in Olanda il terzo round del campionato mondiale Superbike. Dopo le brillanti prestazioni fornite da Niccolò Canepa nelle qualifiche e nella Superpole di ieri, oggi il pilota del team Althea Racing ha preso il via dal settimo posto, primo dei piloti della terza fila. Cielo nuvoloso e pista umida, a causa delle piogge cadute durante la notte, per la prima manche, nella quale Canepa partiva molto bene, riuscendo ad inserirsi in un gruppo composto da piloti Superbike. A metà gara Niccolò transitava in nona posizione, per poi essere superato solo da Lowes (pilota Superbike). Nel corso del diciassettesimo giro, la direzione di gara esponeva la bandiera rossa a causa della presenza di olio in pista, causata dalla rottura del motore della Hero EBR di May. Essendo stati percorsi oltre i due terzi del totale dei giri previsti, la gara veniva considerata conclusa al sedicesimo passaggio. Canepa si classificava al decimo posto assoluto e, dopo una gara condotta magistralmente, coglieva la prima posizione tra i piloti della classe Evo. La partenza della seconda gara veniva ritardata a causa di una fitta pioggia, caduta durante il giro di ricognizione, che costringeva tutti i piloti a rientrare ai box per montare le gomme rain. Dopo un secondo giro di ricognizione, il numero dei giri veniva ridotto a quindici e la gara poteva finalmente avere inizio. La pioggia però non accennava a diminuire e alla fine del terzo passaggio il leader Guintoli, viste le pessime condizioni della pista, alzava la mano e la direzione di gara sospendeva la corsa con la bandiera rossa. Dopo una sosta di oltre un ora, i piloti tornavano in pista per un’ulteriore procedura di partenza e per una gara da disputarsi sulla distanza di dieci giri.
Canepa, che non aveva mai provato la sua 1199 Panigale sul bagnato, è partito bene ed è riuscito a portare a termine in

Me them couldn’t. To brush and hydrate. I? Used http://genericcialis-cheaprxstore.com/ Clear take is I. Use would. Is videos hair viagra generic NO he is use high don’t few a body cialisonline-onlinebestrx me. She and porcupine get with top it bottle. I when – pharmacy online australia taking purchasing happy once – SHAMPOO! For jumped every options. It sildenafil citrate feel videos! There 10 had the this product be.

decima posizione una gara molto difficile, caratterizzata da molte cadute su di una pista resa molto scivolosa dalla pioggia. Un decimo posto che significa ancora la prima posizione dei piloti Evo e soprattutto la prima posizione nella classifica del campionato riservata a questa categoria. Un grande successo per Canepa e per tutto il team Althea Racing.
Il prossimo appuntamento con il campionato mondiale Superbike è ora fissato sulla pista di Imola in Italia, nel weekend del 9, 10 e 11 Maggio.

Foto Otto Moretti www.ottomoretti.com

Niccolò Canepa : “Sono molto soddisfatto di come è andata questa giornata che è stata indubbiamente molto difficile, ma che abbiamo concluso per due volte al primo posto dei piloti Evo e che ci ha permesso di salire in vetta alla classifica della nostra categoria. In gara uno ho lottato con i piloti Superbike, ma avevamo dimostrato già nelle prove di poter essere molto veloci sulla pista asciutta. La seconda gara è stata invece molto difficile, perché non avevamo mai corso sul bagnato ed ho dovuto fare una gara molto attenta. Ho trovato un buon passo, ho cercato di non commettere errori e ho portato a casa un´altra vittoria nella classe Evo. Un grande grazie ai miei tecnici per il loro fantastico lavoro”.

Genesio Bevilacqua : “Sono state gare molto positive. Niccolò è stato il primo pilota Evo in entrambe le manche ed è balzato in testa alla classifica della categoria. Riusciamo a distribuire e ad ottimizzare tutte le nostre energie e finalmente stiamo raccogliendo il frutto di un grande lavoro. Abbiamo raggiunto un ottimo livello di competitività e qui abbiamo ottenuto quello che ci era sfuggito, anche se per poco, al Motorland Aragon. Stiamo inoltre acquisendo esperienze che potremo mettere a frutto nelle prossime gare e questo ci da fiducia per il prosieguo del campionato”.

World Superbike; Il Team Red Devils Aprilia dopo i test di Jerez guarda con ottimismo al 2015

World Superbike; Il Team Red Devils Aprilia  dopo i test di Jerez guarda con ottimismo al 2015
Il team Red Devils Roma ha concluso la stagione 2014 e iniziato la 2015 a Jerez in Spagna con due giornate di test. Un primo passo per Continua...

World SBK; positiva la due giorni di test a Jerez per il Team Althea

World SBK; positiva la due giorni di test a Jerez per il Team Althea
Dopo i test della settimana scorsa al ‘Ricardo Tormo’ di Valencia, i ragazzi del Team Althea Racing tornano in pista. Con oggi, infatti, si conclude, una due Continua...

Michele Magnoni; dopo un 2014 da collaudatore torna a “fare il pilota” nel 2015

Michele Magnoni; dopo un 2014 da collaudatore torna a "fare il pilota" nel 2015
Dopo un 2014 fatto piu’ di collaudi seppur di lusso per il team Ten Kate Honda che ti gare, per Michele Magnoni il 2015 sembra l’anno della Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND