MotoGP; a Misano prima pole per Jorge Lorenzo davanti a Iannone e Rossi

MotoGP; a Misano prima pole per Jorge Lorenzo davanti a Iannone e Rossi

Il tracciato di Misano si conferma pista amica per il maiorchino della Movistar Yamaha che centra la sua prima pole position stagionale seguito dalla Ducati di Andrea Iannone (Pramac Racing) e dal compagno di squadra Valentino Rossi. Marquez resta fuori dalla prima fila. La formula delle qualifiche-sprint mette sull’asfalto tutto l’agonismo dei protagonisti della classe regina, pronti e determinati a dare il massimo nei 15 minuti in cui si esaurisce la sessione delle Q2 che decide la griglia di partenza del tredicesimo appuntamento del 2014.

Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha) ritrova il sorriso nella ‘sua’ Misano grazie all’ennesima prestazione maiuscola su questo tracciato, su cui puó vantare il maggior numero di vittorie; il maiorchino centra in tal modo la prima casella dello schieramento in questa tribolata stagione, confermandosi peraltro come il primo pole-man spagnolo di tutti i tempi.

Toccherá a Andrea Iannone (Pramac Racing) fare gli ‘onori di casa’ domani in prima fila. Il pilota di Vasto ha sfiorato il primato in questa sessione così concitata, portando la sua Desmosedici ad appena 52 millesimi da Lorenzo e confermandosi prima Ducati sullo schieramento di partenza.

Il casco ‘ad hoc’ porta fortuna a Valentino Rossi, perchè Misano gli dá quella spinta che gli serviva anche in qualifica: solo 13 millesimi dietro il connazionale che lo precede, il nove-volte Campione del Mondo entra per la prima volta in questa stagione in prima fila, regalando una duplice soddisfazione alla Yamaha.

A scendere in questa Q2 è invece Marc Marquez (Repsol Honda). Il Campione del Mondo in carica viene infatti spodestato negli ultimi secondi dal ‘Dottore’ sempre per una manciata  di millesimi; non c’è peró da preoccuparsi perchè, data l’intensitá di questa sessione, il gap è davvero minimo e domani potrá rifarsi in gara.

Il talento di Cervera precede il suo compagno di squadra, Dani Pedrosa. Il veterano di Sabadell rimane l’ultimo dei ‘Fantastici 4’ perdendo il confronto diretto con il proprio team-mate, ma rispondendo sempre presente nei momenti che contano. Il passo gara è buono, domani puó esser protagonista.

Sfuma il ‘poker’ Andrea Dovizioso (Ducati Team). Il forlivese, che negli ultimi tre round era sempre riuscito a centrare la prima fila, sul tracciato del Misano World Circuit perde l’appuntamento in extremis, rallentato dal traffico in pista mentre stava facendo segnare i migliori parziali nei primi settori.

Pol Espargaró è settimo e si conferma ancora una volta a suo agio sulla sua M1 satellite, continuando con il piede giusto nell’apprendistato da rookie della classe regina MotoGP. Il suo crono finale della giornata è 1’33”557.

Lo segue a ruota il fratello maggiore Aleix. Il pilota del team NGM Forward Racing è la prima delle ‘Open’ in pista, grazie al pacchetto tecnico che lo proietta all’interno della top ten.

Chiude la terza fila Stefan Bradl, autore di una scivolata nei minuti finali. Proprio il tedesco, nel precedente turno delle Q1, era stato ‘promosso’ assieme al colombiano Yonny Hernandez (Energy T.I. Pramac Racing), relegando l’ufficiale Cal Crutchlow in 13º posizione.

La classe regina scenderá in pista domani alle h 09:40 per il Warm-Up di rifinitura, prima di dare il via alle h 14:00 al tredicesimo round della stagione 2014.

La griglia di partenza della classe MotoGP™ a Misano

MotoGP; Alex De Angelis e Florian Alt con Iodaracing dal 2015

MotoGP; Alex De Angelis e Florian Alt con Iodaracing dal 2015
Valencia, 6 Novembre 2014 – Il Team Octo Iodaracing è lieto di annunciare i suoi piloti per la stagione 2015 nelle classi MotoGP e Moto2: Alex De Continua...

MotoGP; Marquez vince a Sepang davanti a Rossi e Lorenzo

MotoGP; Marquez vince a Sepang davanti a Rossi e Lorenzo
Nel caldo torrido della Malesia, il campione del mondo MotoGP™ 2014, si impone d’autoritá conquistando la dodicesima vittoria stagionale che gli consente di eguagliare il record di Continua...

Moto2; Vinales vince a Sepang, Tito Rabat Campione del Mondo !

Moto2; Vinales vince a Sepang, Tito Rabat Campione del Mondo !
Sul circuito di Sepang, il Rookie-of-the-Year conquista la sua seconda vittoria in sette giorni davanti al finlandese Mika Kallio e Tito Rabat che, con il terzo gradino Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND