Suzuki DemoRide Tour 2014 I nuovi appuntamenti per sabato 03 e domenica 04 maggio, tra Lombardia e Emilia

Suzuki DemoRide Tour 2014 I nuovi appuntamenti per sabato 03 e domenica 04 maggio, tra Lombardia e Emilia

Milano, Lecco, Brescia e Reggio Emilia, sono queste le Provincie che sabato 03 e domenica 04 maggio ospiteranno gli eventi Suzuki DemoRide Tour 2014.

L’entusiasmo e la passione del pubblico, le novità della gamma Suzuki da provare e lo spirito festoso che caratterizza gli eventi, continuano a dare luogo a giornate indimenticabili, capaci di raccogliere una grande partecipazione da parte degli amanti delle due ruote consentendo a tutti di diventare protagonisti delle iniziative. Dallo scorso aprile e fino alla prima settimana di luglio, i DemoRide Tour mettono, infatti, a disposizione degli appassionati diversi modelli della gamma Suzuki 2014, dando a tutti gli iscritti la possibilità di effettuare un test gratuito sulla moto o sullo scooter dei propri sogni ma anche di conoscere nel dettaglio le vantaggiose offerte valide fino al prossimo 30 giugno.

 

I Suzuki DemoRide Tour, organizzati presso le concessionarie locali, proseguono il calendario toccando alcune delle più belle province italiane. Il weekend del 03 e 04 maggio gli appuntamenti sono fissati tra la Lombardia e l’Emilia-Romagna, con due giornate e quattro appuntamenti diversi.

 

Sabato 03 maggio saranno le concessionarie Casa della Moto di Abbiategrasso (Milano) ed Euromoto Gorini di Brescia ad ospitare gli eventi, nelle sedi situate rispettivamente in Via Carlo Maria Maggi n°82 e Via Trento al civico 159.

Doppio appuntamento anche Domenica 04 maggio, protagoniste le concessionarie F.lli Tavecchio di Castello di Brianza (LC) in Via Lecco 5/a e Blue Bike di Reggio Emilia, in Via Hiroshima 24/26.

 

Moto e scooter Suzuki disponibili per la prova

I modelli a disposizione per le prove sono rappresentativi della migliore produzione Suzuki 2014: lenaked Inazuma, Gladius 650 e GSR750 ABS, la cruiser Intruder C1500T, la V-Strom 650 ABS e la nuovissima  V-Strom 1000 ABS saranno infatti affiancate dalle proposte scooter, a cominciare dall’iconico Burgman 650 ABS fino ai rinnovati e lussuosi Urban Mobility Burgman 125 ABS e 200 ABS.

 

Come partecipare ai Suzuki Demo Ride Tour 2014

Il calendario completo Suzuki Demo Ride 2014 è disponibile sul sito dedicato www.suzukitour.it. L’inizio delle attività è confermato per tutte le date alle 9:30 del mattino, con la conclusione delle giornate alle 19:00 circa. I test ride, della durata di 30 minuti circa, si svolgeranno su di un percorso stradale con l’assistenza dello staff Suzuki. Per accedere alla prova, completamente gratuita, agli utenti sarà sufficiente prenotarsi attraverso la pagina dedicata presente sul sito www.suzukitour.it indicando la data, il luogo scelto per la partecipazione ed il modello di moto o scooter che si desidera provare. Tramite il sito www.suzukitour.it sarà possibile verificare la disponibilità del modello prescelto oltre ad eventuali modifiche agli orari degli incontri, suscettibili di modifiche in caso di condizioni climatiche non favorevoli o per altre evenienze.

Roma: MotoDays grande appuntamento dal 5 all’8 marzo

Roma: MotoDays grande appuntamento dal 5 all'8 marzo
E’ ripartita la macchina organizzativa di MOTODAYS, il Salone della Moto e dello Scooter che da sei anni è divenuto un appuntamento fisso in Fiera Roma. L’edizione Continua...

EICMA 2014: INAUGURATO L’EVENTO DELL’ECCELLENZA CHE COMPIE 100 ANNI

EICMA 2014: INAUGURATO L’EVENTO DELL’ECCELLENZA CHE COMPIE 100 ANNI
Milano 04/11/2014 – Inaugurata oggi EICMA, la 72° Esposizione mondiale del Motociclismo (in programma dal 4 al 9 novembre presso la Fiera di Milano – Rho), l’esposizione Continua...

MOTOR BIKE EXPO 2015 – Motul partner della fiera della moto di Verona

MOTOR BIKE EXPO 2015 - Motul partner della fiera della moto di Verona
Dal 23 al 25 gennaio 2015, riflettori puntati sul Motor Bike Expo, la più grande fiera Italiana dedicata alle moto speciali, al custom ed agli accessori. A Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND