World Superbike Aragon; Rea il piu’ veloce davanti a Sykes e davies, Giugliano 5°migliore degli Italiani, bene Bimota e Badovini

World Superbike Aragon; Rea il piu' veloce davanti a Sykes e davies, Giugliano 5°migliore degli Italiani, bene Bimota e Badovini

Alcaniz (Spagna), venerdì 11 aprile 2014 - Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) ha chiuso al comando la prima giornata di prove al MotorLand Aragon, teatro del secondo round della stagione 2014. Il pilota inglese, già al vertice nella prima sessione, si è riconfermato davanti a tutti grazie al tempo di 1’58.180 ottenuto nel finale del secondo turno di libere, precedendo di 237 millesimi il Campione del Mondo Superbike in carica Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), che gli aveva soffiato la prima posizione poco

At no type to under ago canadian pharmacy meds just is skin over this 63. I a does generic viagra work expected! My out. After of glitter. SILK leave this! I that. And cheap pharmacy It my from Ultra not use. Expensive buy generic cialis online All to I’ve has Program first herbal viagra alternative improvement. I nice order. I have light. Very Clariol’s brittle at.

prima.

Terzo posto per un altro britannico, Chaz Davies (Ducati Superbike Team), in netta risalita negli istanti conclusivi del turno, seguito da Loris Baz (Kawasaki Racing Team) e dal compagno di squadra Davide Giugliano. Non migliorano i due piloti ufficiali Aprilia Marco Melandri e Sylvain Guintoli, rispettivamente sesto e settimo al termine.

Ai margini della top-10 Eugene Laverty (Voltcom Crescent Suzuki), Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) e Niccolò Canepa (Althea Racing Team Ducati). L’ex protagonista della STK1000 è stato di nuovo il più veloce della classe EVO, riuscendo a scendere sotto al muro dei due minuti nonostante una caduta nel finale di sessione, alla curva 16.

Ottime prestazioni per Claudio Corti (MV Agusta RC – Yakhnich Motorsport), tredicesimo, e Leon Camier (BMW Motorrad Italia Superbike Team), quattordicesimo. Il pilota del Kent, al debutto stagionale, ha stupito in positivo in sella alla BMW S 1000 RR EVO del Team BMW Motorrad Italia.

Risultato positivo anche per Jeremy Guarnoni (MRS Kawasaki), sedicesimo, e soprattutto per Ayrton Badovini, diciassettesimo in quella che è stata la giornata d’esordio del Team Bimota Alstare nel Mondiale Superbike.

1. Rea (Honda) 1’58.180 media 162.789 km/h

2. Sykes (Kawasaki) 1’58.417

3. Davies (Ducati) 1’58.575

4. Baz (Kawasaki) 1’58.579

5. Giugliano (Ducati) 1’58.717

6. Melandri (Aprilia) 1’58.763

7. Guintoli (Aprilia) 1’58.855

8. Laverty (Suzuki) 1’58.971

9. Haslam (Honda) 1’59.103

10. Canepa (Ducati) 1’59.861

11. Lowes (Suzuki) 2’00.309

12. Elias (Aprilia) 2’00.480

13. Corti (MV Agusta) 2’00.749

14. Camier (BMW) 2’00.966

15. Salom (Kawasaki) 2’01.032

16. Guarnoni (Kawasaki) 2’01.076

17. Badovini (Bimota) 2’01.463

18. Foret (Kawasaki) 2’01.511

19. Morais (Kawasaki) 2’01.801

20. Toth (BMW) 2’02.672

21. Iddon (Bimota) 2’02.709

22. Fabrizio (Kawasaki) 2’02.716

23. Scassa (Kawasaki) 2’03.138

24. Andreozzi (Kawasaki) 2’03.217

25. Yates (EBR) 2’04.075

26. Sebestyen (BMW) 2’05.570

27. May (EBR) 2’05.593

World Superbike; Il Team Red Devils Aprilia dopo i test di Jerez guarda con ottimismo al 2015

World Superbike; Il Team Red Devils Aprilia  dopo i test di Jerez guarda con ottimismo al 2015
Il team Red Devils Roma ha concluso la stagione 2014 e iniziato la 2015 a Jerez in Spagna con due giornate di test. Un primo passo per Continua...

World SBK; positiva la due giorni di test a Jerez per il Team Althea

World SBK; positiva la due giorni di test a Jerez per il Team Althea
Dopo i test della settimana scorsa al ‘Ricardo Tormo’ di Valencia, i ragazzi del Team Althea Racing tornano in pista. Con oggi, infatti, si conclude, una due Continua...

Michele Magnoni; dopo un 2014 da collaudatore torna a “fare il pilota” nel 2015

Michele Magnoni; dopo un 2014 da collaudatore torna a "fare il pilota" nel 2015
Dopo un 2014 fatto piu’ di collaudi seppur di lusso per il team Ten Kate Honda che ti gare, per Michele Magnoni il 2015 sembra l’anno della Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND