World SBK Phillip Island ; Team Althea e Niccolo’ Canepa “padroni” della classe EVO

World SBK Phillip Island ; Team Althea e Niccolo' Canepa "padroni" della classe EVO

Si è disputata oggi sul circuito di Phillip Island la seconda giornata di qualifiche e prove, nonché la prima Superpole del campionato mondiale Superbike 2014. Cielo nuvoloso e temperatura fresca questa mattina per il terzo ed ultimo turno di prove cronometrate, nel quale Niccolò Canepa è stato autore di una fantastica prestazione. Il pilota del team Althea Racing è riuscito a migliorare non solo il suo tempo di ieri, ma con l’eccezionale crono di 1’31”065 ha fatto addirittura meglio dei test di inizio settimana. Grazie a questo risultato Canepa si è qualificato direttamente per la Superpole 2, unico dei piloti Evo. Quest’anno infatti il regolamento prevede che i primi 10 piloti delle qualifiche accedano direttamente alla Superpole 2, mentre i piloti classificatesi dall’undicesimo al ventesimo posto disputeranno la Superpole 1, per stabilire i due piloti che potranno accedere alla Superpole 2 he vedrà quindi impegnati un totale di 12 rider.
Nelle prove libere del primo pomeriggio Canepa ed i suoi tecnici hanno lavorato al set up della loro 1199 Panigale R in vista della successiva Superpole. Canepa ha concluso al quattordicesimo posto con il tempo di 1’32”445.
In Superpole 2 Niccolò percorreva alcuni giri con la gomma da gara ed una volta montata la gomma da tempo cercava di migliorarsi. Nel suo giro migliore il pilota del team Althea faceva segnare un intertempo da sesto posto, ma proprio nella curva che immetteva sul rettilineo la gomma perdeva aderenza e Canepa rischiava di cadere, perdendo decimi preziosi che lo costringevano al decimo posto assoluto ed ad una partenza in quarta fila nelle due gare di domani. Per lui e la sua squadra resta comunque la soddisfazione di aver fornito ottime prestazioni e di essersi sempre confermati al primo posto nella classifica delle Evo.

Niccolò Canepa : “Le qualifiche di questa mattina sono andate molto bene, tanto che sono riuscito a migliorare il crono che avevo fatto segnare nei test e mi sono qualificato direttamente per la Superpole 2. Purtroppo in Superpole abbiamo avuto un problema con la gomma da qualifica con la quale non mi sono trovato bene e che nell’ultimo curvone mi ha mollato ed ho rischiato di cadere. Peccato perché avrei potuto ottenere un risultato migliore e forse guadagnare una fila in griglia. Sono comunque soddisfatto perché sono ancora il primo delle Evo ed assieme alla mia squadra abbiamo trovato un passo di gara che domani ci potrebbe consentire di stare a ridosso delle Superbike. Sono fiducioso”.

Genesio Bevilacqua : “Sono soddisfatto per come è andata questa giornata. Abbiamo fatto delle qualifiche eccezionali e la nostra Superpole è stata rovinata solo all’ultimo giro, a causa di una gomma che non ha retto sino in fondo. La squadra e Niccolò hanno svolto un ottimo lavoro e siamo sempre stati i primi delle Evo, che è il nostro obiettivo principale. Ci sarebbe piaciuto dare più fastidio alle Superbike ed il risultato della Superpole avrebbe potuto essere migliore, visto che l’intertempo del giro veloce di Canepa era da sesto posto, ma siamo fiduciosi per le gare di domani ed abbiamo già raggiunto un ottimo livello di competitività con una moto che ricordiamolo, è completamente nuova”.

Stefano Bonetti al TT 2015 con il Team Rocknroad Racing

Stefano Bonetti al TT 2015 con il Team Rocknroad Racing
Italiano più veloce nella storia al Tourist Trophy dell’Isola di Man e alla North West 200 in Irlanda del Nord, vincitore di 9 Campionati Italiani Velocità in Continua...

World SBK ; Toni Elias soddisfatto delle prime prove a Magny Cours

World SBK ; Toni Elias soddisfatto delle prime prove a Magny Cours
Penultimo appuntamento con il campionato mondiale eni FIM Superbike per il team Red Devils Roma sulla pista di Nevers Magny-Cours, in Francia. La squadra di Andrea Petricca Continua...

Xavi Fores e Ducati 1199 Panigale;trionfano del campionato Tedesco Superbike

Xavi Fores e Ducati 1199 Panigale;trionfano del campionato Tedesco Superbike
Borgo Panigale (Italia)/ Hockenheim (Germania): dopo aver già conquistato il titolo costruttori del campionato Superbike tedesco IDM con una gara di anticipo, oggi sul circuito di Hockenheim Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND