World SBK: European Junior Cup by Honda 2013 si presenta a Milano

World SBK: European Junior Cup by Honda 2013 si presenta a Milano

Davanti ad una numerosa platea di rappresentanti della stampa e addetti ai lavori, nel corso della presentazione ufficiale dei nuovi modelli Honda tenutasi nella giornata di ieri a Milano è iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per la European Junior Cup 2013. La serie, riservata ai giovani talenti del motociclismo internazionale da 14 a 19 anni di età, per l’anno venturo si rinnova grazie alla prestigiosa e pluriennale partnership con Honda.
Questo accordo consentirà ai giovani partecipanti alla European Junior Cup di confrontarsi in pista ai comandi della nuovissima Honda CBR 500R EJC, svelata pubblicamente da uno dei grandi protagonisti del Mondiale Superbike (e vincitore quest’anno alla 8 ore di Suzuka) come Jonathan Rea.
Grazie al supporto di Honda, Pirelli e SBK, il Campione 2013 della “European Junior Cup by Honda Racing” riceverà come premio la promozione immediata nel Campionato Europeo Superstock 600 per il 2014 rigorosamente in sella ad una competitiva Honda CBR 600RR.
“Siamo davvero felici di aver stretto questa partnership con Racedays Promotions, organizzatori della European Junior Cup”, ha ammesso Carlo Fiorani, Honda Motor Europe Racing Operations Manager. “Metteremo a disposizione dei piloti la nuova CBR 500R, a mio avviso la miglior moto per esordire attivamente in pista. L’obiettivo di Honda è di far crescere giovani talenti nella EJC e di trovare i prossimi Jonathan Rea o Dani Pedrosa. La European Junior Cup è un campionato molto conveniente per i giovani piloti alle prime armi, con un budget inferiore ai 20.000 euro è davvero tutto compreso: spese di trasporto, supporto tecnico in pista e, a fine anno, il pilota riceverà la moto. Inoltre il premio finale previsto per il vincitore è la promozione automatica nel Campionato Europeo Superstock 600 per il 2014. Crediamo fortemente che la European Junior Cup rappresenti il palcoscenico ideale per il processo di crescita e formazione agonistica dei giovani piloti: sarà un beneficio non soltanto per il mondo Honda, ma per tutto il movimento del motociclismo internazionale”.
Soddisfazione anche da parte di Simon Rayner, direttore della European Junior Cup by Honda. “Siamo entusiasti di poter collaborare con il più grande produttore al mondo di moto. Per noi è un grande onore esser stati scelti dalla Honda come partner per questo campionato. Stiamo inoltre perfezionando i nostri programmi per schierare i nostri tre piloti, compreso il campione in carica della EJC, al via del Campionato Europeo Superstock 600 con la nuovissima Honda CBR 600RR. Per quanto concerne la European Junior Cup, senza ombra di dubbio la CBR 500R è la miglior moto sul mercato: dopo la presentazione ufficiale a Milano ne siamo ancor più convinti”.Ecco come si presenterà la Honda CBR 500 in versione Trofeo

World Superbike; Il Team Red Devils Aprilia dopo i test di Jerez guarda con ottimismo al 2015

World Superbike; Il Team Red Devils Aprilia  dopo i test di Jerez guarda con ottimismo al 2015
Il team Red Devils Roma ha concluso la stagione 2014 e iniziato la 2015 a Jerez in Spagna con due giornate di test. Un primo passo per Continua...

World Superbike; Team Althea 2015 positivi i primi test a Valencia

World Superbike; Team Althea 2015 positivi i primi test a Valencia
Conclusi i primi due giorni di test privati per il Team Althea Racing , nel Circuito ‘Ricardo Tormo’ di Valencia. Un debutto positivo per il Team di Continua...

World SBK; Leon Haslam con il Team Red Devils Aprilia nel 2015

World SBK; Leon Haslam con il Team Red Devils Aprilia nel 2015
Il Team Red Devils Roma è lieto di dare il benvenuto a Leon Haslam che il prossimo anno disputerà il campionato mondiale Superbike nelle fila del team Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND