Qatar, qualifiche MotoGP: ritorno del “solito” Marquez

Qatar, qualifiche MotoGP: ritorno del “solito” Marquez

A chiudere la giornata di qualifiche a Losail è la MotoGP, che dopo le prove libere in cui ha primeggiato la Open di Aleix Espargaro ha potuto godere di un “ritorno al passato” con Marc Marquez, che già durante le FP4 precedenti le qualifiche ci ha dato un assaggio. Dopo i primi due giorni in cui ha accumulato feeling con la sua Honda (ricordiamo che a causa dell’infortunio del mese scorso sta cominciando a conoscere la moto solo ora, con l’eccezione di un solo test), lo spagnolo ha conquistato il secondo posto dietro all’inglese della Tech3 Bradley Smith. Così le Factory recuperano su Aleix Espargaro, terzo in sella alla Open del Team Forward.

Poco dopo il termine, sono iniziati i 15 minuti della Q1, dedicata ai piloti che hanno conquistato i tempi combinati dal decimo posto in avanti. I due più rapidi della sessione parteciperanno alla Q2 con i migliori dieci per giocarsi la pole position. Questi due oggi sono stati il neo-pilota MotoGP Pol Espargaro e Cal Crutchlow su Ducati.

A metà della Q2 cade Aleix Espargaro quand’è in quarta posizione. La sua moto è distrutta, quindi dovrà affrontare i minuti rimanenti con la seconda moto a disposizione, ma sfortuna nella sfortuna, perde l’anteriore ad un minuto dalla fine e si deve accontentare del nono posto. Ma il protagonista è lui: Marc Marquez. Grandiosi un po’ tutti i primi 6 piloti, che hanno fatto segnare degli ottimi tempi, basta dire che Dani Pedrosa, sesto, ha 196 millesimi di ritardo da Marquez. Secondo posto in griglia per Alvaro Bautista e Fausto Gresini può così festeggiare alla grande il suo 51esimo compleanno. Terzo Bradley Smith, quarto Andrea Dovizioso, che con la Ducati manca la prima fila per poco più di 40 millesimi. In miglioramento Jorge Lorenzo, che ha avuto problemi con la gomma nella sua Yamaha nei giorni scorsi in cui sembrava non avercene per stare con i primi, ma che oggi ha finalmente trovato una buona prestazione. Decimo il compagno Valentino Rossi.

Appuntamento per domani con il warm up alle 16 e la gara alle ore 20 italiane.

1- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda – 1’54.507
2- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda – + 0.057
3- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha – + 0.094
4- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati – + 0.137
5- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha – + 0.154
6- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda – + 0.196
7- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda – + 0.364
8- Cal Crutchlow – Ducati Team – Ducati – + 0.381
9- Aleix Espargaro – NGM Forward Racing – Forward Yamaha FTR – + 0.479
10- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha – + 0.589
11- Andrea Iannone – Pramac Racing – Ducati – + 0.620
12- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha – + 0.645

MotoGP; Alex De Angelis e Florian Alt con Iodaracing dal 2015

MotoGP; Alex De Angelis e Florian Alt con Iodaracing dal 2015
Valencia, 6 Novembre 2014 – Il Team Octo Iodaracing è lieto di annunciare i suoi piloti per la stagione 2015 nelle classi MotoGP e Moto2: Alex De Continua...

MotoGP; Marquez vince a Sepang davanti a Rossi e Lorenzo

MotoGP; Marquez vince a Sepang davanti a Rossi e Lorenzo
Nel caldo torrido della Malesia, il campione del mondo MotoGP™ 2014, si impone d’autoritá conquistando la dodicesima vittoria stagionale che gli consente di eguagliare il record di Continua...

Moto2; Vinales vince a Sepang, Tito Rabat Campione del Mondo !

Moto2; Vinales vince a Sepang, Tito Rabat Campione del Mondo !
Sul circuito di Sepang, il Rookie-of-the-Year conquista la sua seconda vittoria in sette giorni davanti al finlandese Mika Kallio e Tito Rabat che, con il terzo gradino Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND