Nicolo’ Bulega nel 2013 ancora con RMU ma del Team DFC

Nicolo' Bulega nel 2013 ancora con RMU ma del Team DFC

Anno nuovo vita nuova: il vecchio proverbio calza a pennello a Nicolò Bulega che dopo due stagioni condite da altrettanti titoli nazionali, cambia team. Il giovane pilota reggiano, ora romagnolo d’adozione, correrà la prossima stagione con il team DFC di Alberto di Ferdinando e dei fratelli Ciprietti che gli metterà a disposizione la RMU 250 4 Tempi.Nicolò esce così dal team ufficiale RMU con il quale ha dominato la MiniGp 50 nel 2011 e nella stagione appena conclusa ha fatto suo il casco tricolore nella Pre Gp 125. Si chiude così una pagina importante nella carriera di Nicolò, che seppur cambi casacca non cambierà marca di moto.

Nicolò Bulega: “ Sono molto felice di entrare a fare parte del team DFC composto da gente motivata e appassionata che crede fortemente in me. Io cercherò di ringraziarli nel miglior modo con i risultati in pista. Avremo una fitta serie di test per preparare il 2013 e sono molto curioso di provare la RMU e impegnarmi nella nuova cilindratAvremo un team professionale, meccanici preparati e una moto spero competitiva. Penso che gli ingredienti per fare bene ci siano tutti e sono pronto a iniziare la nuova avventura e per questo voglio ringraziare il team DFC per la possibilità che mi darà.Inoltre voglio ringraziare il team RMU in particolare la Ramona e Alessandro per le due fantastiche stagioni che abbiamo corso insieme. Sono contento di rimanere in sella alla moto di Ruozi.”

 

 

 

 

 

Il team DFC ha voluto a tutti costi il giovane Bulega facendo un’offerta irrinunciabile e così si è arrivati alla firma.

 

Nicolò, sempre seguito dal padre Davide che metterà a disposizione la sua esperienza anche per il team, porterà con sè un tecnico di fiducia e nel mese di febbraio proverà in Spagna la nuova moto. Per lui si tratta di una novità la 4 tempi: fino al 2012 ha guidato al massimo la 50 e poi la 125 2 tempi, esperienza che gli ha consentito di imparare i segreti della guida in moto che utilizzerà nel 2013.

 

L’obiettivo è quello di essere protagonisti e proseguire la striscia di vittorie e per questo RMU gli metterà a disposizione il miglior materiale possibile. Con il costruttore reggiano infatti, Bulega, ha mantenuto un ottimo rapporto e questo aiuterà pilota e team nella nuova sfida che servirà per abituarsi alla 4 tempi e dunque alla Moto3.

 

 

Tutto pronto per il Trofeo Amatori 2015

Tutto pronto per il Trofeo Amatori 2015
E’ il trofeo nazionale di motovelocità più democratico e allo stesso tempo “ignorante”: divide senza troppi complimenti i piloti in otto categorie (quattro per la 600, quattro Continua...

Al via il 15-16 novembre la 200 Miglia del Mugello

Al via il 15-16 novembre la 200 Miglia del Mugello
La stagione agonistica 2014 volge ormai al suo termine, ma nel panorama motociclistico nazionale manca ancora un ultimo sigillo che da ormai alcuni anni costituisce appuntamento consueto Continua...

CIV: Il Mugello incorona i campioni 2014

CIV: Il Mugello incorona i campioni 2014
Sono Manuel Pagliani, Ivan Goi, Federico Caricasulo, Yari Montella e Daniele Scagnetti i nuovi Campioni Tricolori delle classi Moto3, Superbike, Supersport e SP 4T e 2T. Con Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND