Moto3; a Phillip Island Jack Miller vince la sua quinta gara

Moto3; a Phillip Island Jack Miller vince la sua quinta gara

Allo spegnimento dei semafori sfila via tutto il gruppo mentre Remy Gardner (wild-card col Calvo Team) è costretto a partire dalla pit-lane per aver spento la moto nel warm-up lap. Il migliore del primo giro è Romano Fenati (Sky Racing VR 46) che in una sola tornata passa dalla decima alla quarta posizione. Le due Honda Estrella Galicia 0,0 di Marquez e Rins, precedono la Husqvarna di Danny Kent e la Mahindra di Brad Binder (Ambrogio Racing).

Subito dietro, Jack Miller (Red Bull KTM Ajo) scavalca Fenati e in un attimo ha la meglio anche su Kent. L’australiano è un fulmine in queste prime battute: passa anche Binder e si piazza secondo alle spalle di Rins che per via di un’imbarcata è costretto a chiudere il gas. L’idolo di casa prende il comando ma la sua gioia è immediatamente stoppata da Efren Vazquez (SaxoPrint-RTG) che lo passa alla ‘curva Stoner’.

È una lotta senza esclusione di colpi, ad ogni curva si aprono in 5 a ventaglio e fra questi rientra anche l’ascolano Romano Fenati. Il pilota del team di Valentino Rossi entra deciso, ma Miller, a sua volta insediato dalle due Honda di Marquez e Rins, gli si rimette davanti. Alla curva 2 si toccano gli spagnoli Juanfran Guevara e Isaac Viñales, ma entrambi recuperano la via della pista. I primi 5 continuano ad avvicendarsi scambiandosi posizioni e incrociando le traiettorie  senza sosta.

Costretto al ritiro purtroppo per un problema tecnico il piú giovane del lotto, Enea Bastianini (Junior Team GO&FUN Gresini). Intanto, al gruppo di testa si ricongiunge anche Alexis Masbou (Ongetta-Rivacold), che passa Kent, Vazquez e Binder e si piazza provvisoriamente in quinta posizione. A 7 giri dalla fine, Kent e Fenati si giocano il podio alle spalle di Marquez, con Miller in agguato. L’australiano svernicia l’ascolano in rettilineo e infila lo spagnolo in staccata.

Mancano 5 tornate alla bandiera a scacchi e il ritmo si alza, con i due pretendenti a sfidarsi a viso aperto: ma un’esitazione di Marquez gli fa perdere terreno a tutto vantaggio dell’australiano che prova a scappare in testa. Al penultimo giro, Vazquez tocca Fenati che termina malamente nella ghiaia una corsa splendida; pochi metri piú avanti, dicono addio ai loro sogni di gloria anche Binder e Kent.

Ultimo giro al cardiopalma: Miller recupera la testa con le due Honda alle calcagna; gli spagnoli gli stanno addosso ma l’australiano è bravo a chiudere tutte le porte e non cedere la posizione, tagliando per primo il traguardo in volata. Secondo Alex Marquez, sempre leader del Campionato con 20 punti di vantaggio; terzo il suo compagno di squadra Alex Rins. Per Miller è la quinta vittoria della stagione, non saliva sul gradino piú alto del podio dallo scorso luglio al Sachsenring.

L’ordine di arrivo della classe Moto3™ a Phillip Island

Moto3; Sepang vince in volata Vazquez, per il mondiale tutto rimandato a Valencia

Moto3; Sepang vince in volata Vazquez, per il mondiale tutto rimandato a Valencia
Seconda vittoria stagionale per il pilota basco del team SaxoPrint-RTG che infila i rivali all’ultima curva. Sul podio con lui Jack Miller (Red Bull KTM Ajo) e Continua...

Moto3; Jack Miller pole record a Sepang

Moto3; Jack Miller pole record a Sepang
L’australiano della Red Bull KTM Ajo fa segnare il record della pista di Sepang e conquista la sua ottava pole position stqagionale davanti a John McPhee (SaxoPrint-RTG) Continua...

Moto3; Antonelli il piu’ veloce nella prima giornata di Sepang

Moto3; Antonelli il piu' veloce nella prima giornata di Sepang
Il  18enne di Cattolica stacca allo scadere il migliore riferimento cronometrico della prima giornata precedendo Jakub Kornfeil (Calvo Team) e Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0), con Jack Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND