Indianapolis, Moto2: Kallio vince – paura per Pasini

Indianapolis, Moto2: Kallio vince - paura per Pasini

Gara intensa quella della Moto2 di Indianapolis, anzi gare. Dopo pochi giri dalla partenza è stata esposta la bandiera rossa per un’incidente che ha coinvolto Mattia Pasini e che ci ha fatto venire un coccolone! Ripartenza e vittoria di Mika Kallio, che era al comando anche prima che la corsa venisse fermata. Salgano sul podio anche Maverick Vinales e Dominique Aegerter.

Al via Kallio mantiene la prima posizione; parte bene anche Aegerter, secondo davanti a Rabat. Morbidelli è nono e Corsi undicesimo, poi recupera e al terzo giro si ritrova in lotta con Rabat e Vinales, per poi metterli entrambi dietro. Al quarto giro viene esposta la bandiera rossa per un incidente tra 4 piloti; essi sono West, Krummenacher, Shah e Mattia Pasini. Grandissimo spavento per l’italiano che per qualche minuto è rimasto a terra immobile, ma che poi si è rialza e ci fa tirare un sospiro di sollievo. Solo un trauma cranico per lui; viene portato in ospedale per degli accertamenti, per scrupolo, ma niente di rotto per Mattia. La gara riprende circa mezzora dopo, e si ricomincia proprio tutto: tutte le procedure di partenza si ripetono con la pit lane che apre un quarto d’ora prima del via e i piloti in griglia con i posti conquistati in qualifica. I giri della “seconda” gara sono stati ridotti a 16 e la partenza è pressochè identica alla prima, almeno per quanto riguarda i primi. Kallio si costruisce un evidente vantaggio su Rabat, che ha passato Aegerter, che poi perde il podio provvisorio a favore di Vinales. Dietro dello svizzero c’è Simone Corsi, autore di un giro veloce. Purtroppo Salom stende Morbidelli, il compagno all’Italtrans di Simon, che al primo giro ha abbandonato la gara per incidente. Corsi sembra non farcela a reggere il ritmo dei primi e a 3 giri dal termine vede davanti a se Rabat, che perde due posizioni per un errore mentre era in lotta con Vinales. Kallio ha un gap non elevatissimo, ma che lo rende piuttosto sicuro per la vittoria. Va a vincere, davanti a Vinales e Aegerter.

Rabat ancora fuori dal podio e la sua leadership non è più tanto al sicuro. Quinto Simone Corsi, sesto Sandro Cortese, settimo Syahrin e ottavo Alex De Angelis.

Kallio in classifica ha solo 7 punti di svantaggio sul compagno di squadra Rabat: 183 i punti dello spagnolo, contro i 176 del finlandese e i 140 di Maverick Vinales.

Indianapolis: le posizioni della gara di Moto2

(photo: Getty Images)

MotoGP; Alex De Angelis e Florian Alt con Iodaracing dal 2015

MotoGP; Alex De Angelis e Florian Alt con Iodaracing dal 2015
Valencia, 6 Novembre 2014 – Il Team Octo Iodaracing è lieto di annunciare i suoi piloti per la stagione 2015 nelle classi MotoGP e Moto2: Alex De Continua...

Moto2; Vinales vince a Sepang, Tito Rabat Campione del Mondo !

Moto2; Vinales vince a Sepang, Tito Rabat Campione del Mondo !
Sul circuito di Sepang, il Rookie-of-the-Year conquista la sua seconda vittoria in sette giorni davanti al finlandese Mika Kallio e Tito Rabat che, con il terzo gradino Continua...

Moto2; Rabat decima pole stagionale a Sepang

Moto2; Rabat decima pole stagionale a Sepang
Il leader della classifica iridata centra la sua decima pole position stagionale al Sepang International Circuit davanti al compagno di squadra e diretto rivale nella corsa al Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND