Imola CIV Coppa Italia Velocità: Bulega Mincione Spinarelli e Scagnetti in Pole

Imola CIV Coppa Italia Velocità: Bulega Mincione Spinarelli e Scagnetti in Pole

Imola, 8 giugno 2013 – Stabilite oggi pomeriggio sul circuito “Enzo e Dino Ferrari” di Imola le griglie di partenza valide per il secondo round stagionale del campionato italiano PreGp e Sp, inseriti nel programma di gare della Coppa Italia.

 

PREGP: OK BULEGA, SORPRESA SPIRANELLI – Dopo aver fatto sua la vittoria della prima tappa, Nicolò Jarod Bulega si conferma anche al termine delle prove di Imola, conquistando la pole position nella 4T. Il talento emiliano di nascita e romagnolo d’adozione è riuscito a girare con il tempo di 2’09”288 in sella alla sua RMU, dimostrando di avere un ottimo passo in vista della gara di domani. Il figlio d’arte si è messo alle spalle Axel Bassani (Moriwaki – 2’10”089) per otto decimi di secondo, mentre in terza piazza è finito Andrea Zanotti (RMU – 2’11”430). Nella top five di giornata anche Lorenzo Gabellini (Rossi – 2’12”137) e Gabriele Ruiu (RMU – 2’12”611).

La partenza al palo della 2T è andata invece a Fabio Spiranelli (Honda). Il talento lodigiano, proveniente anche lui dalle “ruote piccole”, è riuscito ad avere a meglio in una categoria avvincente ed incerta grazie al tempo di 2’10”126. Alle sue spalle, il compagno di Marca, Michael Canducci (2’10”404), pronto a riscattare la squalifica post vittoria del primo round e il romano Matteo Romeo, di nuovo al top in sella alla terza Honda con il tempo di 2’10”588. Tra i primi 5 sono finiti anche Bruno Ieraci (Metrakit – 2’10”598) e Mattia Casadei (Honda – 2’10”968), rispettivamente secondo terzo a Misano alle spalle di Arbolino, oggi solo tredicesimo.

 

SP: SCAGNETTI E MINCIONE, COME DA PRONOSTICO – I vincitori del primo round della 2 e 4T, Fausto Mincione e Daniele Scagnetti, hanno centrato le pole position anche a Imola, lanciando un segnale forte agli avversari. Nella 4T, l’abruzzese Mincione (Kawasaki) ha fermato il cronometro sul 2’13”455, con un tempo nettamente migliore, quasi un secondo e mezzo, rispetto a quello del bravo lombardo Edoardo Mazzuoli (2’14”781). Al terzo posto, Luca Mancarella (2’15”297), seguito da Luca Seren Rosso (2’15”841) e da Gianfranco Cucco (2’16”076).

Scagnetti (Aprilia) ha avuto la meglio per sei decimi di secondo su Federico Rotondi (Aprilia): 2’17”171 il limite del poleman mentre il romano è stato la sorpresa della giornata con 2’17”669. Terzo Rudy Oliva, sul podio a Misano e bravo qui a chiudere le prove nella top three con l’Aprilia e con il crono di 2’17”972. Quarto, Giulio Mattia Balella (Aprilia – 2’18”656), davanti a Mirco Modesti (Aprilia – 2’19”112). In netta difficoltà il secondo classificato del primo round e tra i protagonisti della stagione 2012, Federico Drago: il genovese scatterà dalla sesta piazza con un tempo peggiore di due secondi rispetto a quello del rivale Scagnetti.

 

LE ALTRE POLE POSITION – Nella Michelin Power Cup le pole sono andate a Matteo Milanese (BMW 1000, 1’58”450) e Massimiliano Spedale (Yamaha 600, 1’58”581) mentre nell’altro monogomma Bridgestone Champions Challenge ad avere la meglio sono stati Denni Schiavoni (Kawasaki 1000 – 1’54”749) e Fabrizio Lai (Honda 600 – 1’55”576). Patrizio Binucci (Aprilia, 2’01”086) ha conquistato invece la pole del Trofeo Grand Prix Paolo Pierlorenzi 250 Gp e le cinque classi del Trofeo Amatori sono andate a Denis Pilisi (Honda Base 1000 – 2’00”436), Giacomo Luminari (Honda Pro K Cup 600 – 1’58”066), Yuri Vacondio (Honda Pro K Cup 1000 – 1’57”267), Alessandro Moncigoli (Yamaha Avanzato 600 – 1’59”332) e Mario Guarracino (Honda Avanzato 1000 – 1’57”539),

 

ORARI – Domani, ecco le 12 gare: si partirà alle 9:45 con il Bridgestone Champions Challenge e si chiuderà alle 18:30 con il Trofeo Amatori. Il via delle gare Sp e PreGp è fissato, rispettivamente, alle 12:45 e alle 14:45.

Cronaca scritta delle gare Sp e PreGp sulla pagina ufficiale Facebook del Campionato Italiano Velocità e sul profilo Twitter (CIV.tv).

 

CIV Superbike; Lorenzo Alfonsi con il Team Grandi Corse nel 2015

CIV Superbike; Lorenzo Alfonsi con il Team Grandi Corse nel 2015
Sarà l’anno della http://generic-cialiscanadarx.com/ riscossa per il Fiorentino Lorenzo Alfonsi, nel 2015 cialis o viagra parteciperà al CIV Superbike con la Ducati viagra and heartburn 1199 Panigale Continua...

CIV MUGELLO: 17-19 Ottobre, l’ultima tappa dell’anno anche per il nostro PIBE

CIV MUGELLO: 17-19 Ottobre, l'ultima tappa dell'anno anche per il nostro PIBE
L’ultimo week end per del CIV è stato molto atteso dal Pibe che voleva confermare a se stesso e non solo, le buone sensazioni della gara di Continua...

CIV Superbike; la Michelin trionfa con Ivan Goi e la Ducati del Team Barni

CIV Superbike; la Michelin trionfa con Ivan Goi e la Ducati del Team Barni
Gioco, set, partita. Al Mugello Michelin trionfa nella classe Superbike del Campionato Italiano Velocità 2014 e legittima la propria affermazione con un week end esaltante: vince infatti Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND