GP Silverstone: un super Lorenzo non basta per battere Marquez

GP Silverstone: un super Lorenzo non basta per battere Marquez

La vittoria di Brno di Dani Pedrosa è solo stata una piccola parentesi a quanto pare, perché qui a Silverstone Marquez è ritornato in cima al podio. Non è stata una vittoria semplice però, perché Lorenzo gli ha dato del filo da torcere. Quel Jorge Lorenzo che l’anno scorso aveva qui dato vita ad una gara fantastica, con tanto di sorpasso proprio a Marquez alla penultima curva. Quest’anno però quest’ultimo si è preso la rivincita. Gradino più basso del podio per Valentino Rossi. Soddisfazione in casa Ducati, perché Dovizioso è rimasto a lungo a giocarsi il podio con Rossi e Pedrosa, per poi chiudere al quinto posto.

Al via, lo scatto migliore è quello di Lorenzo, dietro c’è Marquez, Espargaro e Dovizioso, che diversamente dal solito non è partito a fulmine. Al secondo giro è proprio lui a superare Espargaro e recupera anche qualcosina sulla coppia di testa. Prima Rossi e poi Pedrosa passano Espargaro. Valentino oggi sembra essere in forma e per un po’ studia Dovizioso; questa lotta favorisce Pedrosa e gli permette di avvicinarsi a loro. La cosa però dura poco perché Rossi supera Dovi e si mette alla caccia di Marquez e del compagno di squadra Lorenzo. Nel frattempo Iannone risale in sesta posizione. Sfortunatamente Rossi inizia a perdere qualcosa e Pedrosa lo sorprende. A 10 dalla bandiera a scacchi Marquez e Lorenzo hanno più di 3’2 di vantaggio su Pedrosa, che un paio di tornate dopo perde il podio perché Vale non ci sta e si riprende il terzo posto, anche perché lo spagnolo ha un piccolo momento di difficoltà e si fa passare anche da Dovizioso. Marquez evidentemente è stufo di trovarsi dietro a qualcuno; mancano 7 giri al termine e il pilota HRC è a meno di 2 decimi da Lorenzo e pochi chilometri dopo è autore del sorpasso che lo fa diventare leader del GP britannico. Ma non è finita qui: a 5 tornate è Lorenzo a mettere le sue ruote davanti a tutti, mentre Pol Espargaro porta via la posizione a Iannone, che poi dovrò cedere anche a Stefan Bradl. Rischio contatto tra i primi due, con Marquez che riesce a riprendere il rivale definitivamente.

Un’altra vittoria di Marquez quindi, ma un secondo posto di tutto rispetto per Lorenzo. Terza la Yamaha di Rossi. Viste le prove dei giorni scorsi nessuno si immaginava di vedere la squadra Yamaha Factory lottare per il trionfo ed avere un ritmo così buono. Appena fuori dal podio Dani Pedrosa, che nel finale passa la Ducati di Dovizioso, quinto. Sesta piazza per Pol Espargaro (Tech3), settima per Stefan Bradl (LCR), ottava per Andrea Iannone (Pramac Racing).

Appuntamento tra due settimane per il GP di casa, quello di Misano!

Silverstone: i risultati della gara di MotoGP

(photo: Getty Images)

  ')}

Low priced Business Suggestions — Convenient Low-priced Organization Ideas You may use To start Your Individual Business

Low cost businesses — Affordable Organization Ideas are occasionally difficult to discover whenever you are looking inside the wrong location and desiring mounds of dollars. The suggestions Continua...

Inexpensive Business Tips – Easy Low priced Business Ideas You can utilize To begin Your Personal Business

Low price businesses – Cheap Organization Ideas are sometimes difficult to locate any time you are looking inside the wrong spot and desiring mounds of dollars. The Continua...

Discounted Business Concepts – Convenient Low price Business Ideas You may use To begin Your Have Business

Low price business ideas – Low cost Organization Ideas are occasionally difficult to discover in the event that you happen to be looking inside the wrong area Continua...

Rubriche

Fan Page

© project HELLOBRAND